Ok

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, studiare come viene usato il sito e comunicare con te su internet. Se continui la navigazione acconsenti ai nostri cookie. Leggi normativa sulla Privacy. Vuoi capire meglio come disattivare i Cookie

Categorie

Commenti recenti del blog

Non ci sono commenti
MANDORLE E TRADIZIONE: una coppia davvero dolce

MANDORLE E TRADIZIONE: una coppia davvero dolce

  • August 19, 2019
  • Panificio San Pietro
  • 0 Comment

Settembre è appena iniziato e questo vuol dire che è tempo di raccogliere le mandorle.

Prima che inizi la vendemmia dell’uva da vino, infatti, è il momento più opportuno per raccogliere i frutti del mandorlo, una pianta forte e robusta, le cui radici sono salde tanto nel terreno quanto nella tradizione pugliese.

 

I contadini si recano nei campi di buon mattino perché raccogliere le mandorle è un lavoro lungo e minuzioso: vengono selezionati solo i frutti migliori che saranno poi essiccati esclusivamente al sole in enormi spiazzi, diffondendo nell’aria un piacevole profumo di fine estate.

 

 

LA TRADIZIONE IN TAVOLA

 

Le mandorle hanno un ottimo gusto che si presta facilmente a numerose e semplici ricette, come torte, biscotti e anche il latte.

Nelle regioni meridionali, specialmente in Puglia e Sicilia, questo alimento viene tradizionalmente impiegato nella lavorazione della famosa pasta di mandorle, una ricetta semplice che richiede pochi ingredienti e pochi passaggi e che si è fatta spazio nella tradizione contadina in tante forme e varianti a seconda delle località.

Un esempio sono i classici dolcetti di pasta di mandorle serviti durante le feste e guarniti in superficie con cioccolato, oppure caffè o anche pistacchi.

Tra i più diffusi della regione ci sono i cegliesi, nati nell’entroterra della Valle D’Itria, che conquistano per la loro intensità data dall’incontro di marmellata di amarene, caffè e maraschino.

Oppure le maraschelle, dall’impasto morbidissimo, con all’interno uno squisito cuore di amarena ricoperto da croccanti scaglie di mandorle all’esterno. 

 

Una sinfonia di profumi e aromi che riecheggia in tutta la regione.

 

I dolci fatti con la pasta di mandorle sono perfetti da gustare dopo pranzo o per accompagnare il caffè, con la loro estrema dolcezza e la loro consistenza, più croccante all’esterno e morbida all’interno.

 

UN CONSIGLIO UTILE?

Le mandorle sono il tipo di frutta secca più conosciuto e apprezzato per il prezioso contributo che offre al nostro organismo e per gli ottimi valori nutrizionali che apporta.

 

Utilizzate le mandorle come snack a metà mattina o come merenda nel pomeriggio.

O ancora meglio, provate uno dei nostri dolcetti per sentirvi di nuovo carichi e pieni di energia.